Collaudo statico

ntc circolare
Il Capitolo 9 delle vigenti NTC disciplina l'attività di collaudo statico, relativa a tutte le opere (pubbliche o private) che svolgono funzione portante.
Le opere medesime non possono essere poste in esercizio prima dell'effettuazione del collaudo statico.
Il principio generale che permea questa attività risiede nella formazione del convincimento della sicurezza, della durabilità e della collaudabilità dell'opera.
A tal fine, il collaudatore può richiedere l'effettuazione di tutti quegli accertamenti, studi, indagini, sperimentazioni e ricerche ritenute utili.
In particolare:
- prove di carico;
- prove sui materiali;
- monitoraggio di grandezze significative del comportamento statico dell'opera.
logo dei

All rights reserved - Via Nomentana, 16/20 - 00161 ROMA - Tel. 064416371 Fax 064403307 P.I. 04083101008

Questo sito utilizza i cookie. Se desideri maggiori informazioni sui cookie e come controllarne l'abilitazione tramite impostazioni del browser visita la nostra Cookie Policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie