Introduzione

Il Codice dei Contratti Pubblici (D.Lgs. n° 163/2006 e ss. mm. e ii., di seguito "Codice") e il relativo Regolamento di Esecuzione ed Attuazione (DPR n° 207/2010 e ss. mm. e ii., di seguito "Regolamento") costituiscono, nel loro insieme, un ponderoso corpo normativo di non immediata consultabilità, anche per gli addetti ai lavori.

Da questa oggettiva constatazione ne è derivata l'idea di realizzare un prodotto informatico che semplifichi la "navigazione" attraverso il Codice e il Regolamento, secondo una struttura di tipo ipertestuale.

Ciò mediante un ragionato accorpamento delle disposizioni normative per tematismi, tra loro concettualmente connessi attraverso schemi e "mappe di accesso", che facilitano la  ricerca della norma (o del gruppo di norme) correlate ad un determinato argomento.

La prima "mappa di accesso" è quella relativa alla scansione delle macro-fasi realizzative di un'opera pubblica o di pubblica utilità:

  • programmazione
  • progettazione
  • affidamento
  • esecuzione
  • collaudo

All'interno di ciascuna delle macro-fasi si aprono ulteriori schemi e "mappe di accesso", secondo una struttura delle informazioni gerarchizzata su più livelli.

Codice e Regolamento, inoltre, sono reciprocamente "legati" da continui richiami ipertestuali, consentendo così una agevole lettura "in parallelo" delle due fonti normative su ogni tematismo.

Inoltre, sono implementati:

  • richiami ipertestuali "interni" a ciascuna delle due fonti normative primarie;
  • richiami ipertestuali "esterni", allorquando Codice e Regolamento rimandino ad altre norme;
  • collegamenti alle più significative determinazioni della Autorità per la Vigilanza sui Contratti Pubblici (nel seguito AVCP);
  • collegamenti ai più significativi pareri di indirizzo del Consiglio Superiore dei Lavori Pubblici;
  • collegamenti a quelle parti delle Norme Tecniche per le Costruzioni (DM 14 Gennaio 2008) e della relativa Circolare che si mostrano concettualmente "integrabili" al procedimento tecnico-amministrativo relativo alla realizzazione di opere pubbliche e di pubblica utilità (con particolare riferimento alle norme per la redazione dei progetti esecutivi, al collaudo statico e alla qualificazione dei materiali da costruzione).

In buona sostanza, il prodotto ha lo scopo di consentire una gestione integrata e coordinata della vigente normativa tecnica e procedimentale, costantemente aggiornata, relativa alla realizzazione delle opere pubbliche e di pubblica utilità, evidenziando le connessioni concettuali tra le norme stesse.

Pertanto, esso è rivolto a tutti i professionisti, pubblici e privati, che operano nel settore dei lavori pubblici. Inoltre, la "navigazione" semplice ed intuitiva all'interno delle norme, scandita per fasi procedimentali, può costituire efficace strumento di supporto alla didattica universitaria presso le Facoltà di Ingegneria e di Giurisprudenza.

logo dei

All rights reserved - Via Nomentana, 16/20 - 00161 ROMA - Tel. 064416371 Fax 064403307 P.I. 04083101008

Questo sito utilizza i cookie. Se desideri maggiori informazioni sui cookie e come controllarne l'abilitazione tramite impostazioni del browser visita la nostra Cookie Policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie